Segui la nostra avventura!

Chi siamo

Filippo, 50 anni, origini Beneventane, marmista e scultore, ho un animo avventuroso che mi spinge a ricercare sempre nuovi stimoli per confrontarmi con me stesso, da qui nasce il frequente bisogno di lunghe veleggiate e viaggi in moto impegnativi. Nel corso degli anni mi sono appassionato ai mezzi d’epoca che compro, restauro e colleziono.

Francesca, 32 anni, originaria di Senigallia (AN), fin da piccola ho sentito il forte richiamo del mare che mi ha fatto unire le mie passioni ai miei lavori e poi, crescendo, si è fatta sentire l’esigenza di mollare gli ormeggi, cosi che ho attraversato le acque di vari continenti lavorando a bordo di splendide barche.

Ora entrambi ospiti nella città marinara di Nettuno (RM), ci siamo conosciuti solcando le stesse onde e poi innamorati nello splendido scenario dell’ isola di Ponza. Siamo due caratteri differenti, uno razionale, l’altro istintivo, ma con due animi molto simili e con la stessa idea del viaggio che ora ci porterà a prendere il largo a bordo della nostra lambretta.

La nostra Mission: Fare il giro del mondo in due con una Lambretta del ’69, diffondendo il made in Italy nel mondo.

Segui il nostro viaggio sui social....
lambC

Girando il mondo...

75% Complete

75%

Ora siamo qui!

Aiutaci a diffondere il “Made in Italy” nel mondo

Post Recenti

Cuba!

Scendiamo dall'aereo e atterriamo nel piccolo aereoporto dell'Havana, siamo nel periodo di Pasqua e non riusciamo a trovare una macchina ...
Leggi Tutto

Il Messico…

Dopo il centro America qui la frontiera è  lusso, gli uffici sono grandi e nuovi, l'asfalto è appena fatto e ...
Leggi Tutto

Un passaggio veloce in centro America

Dopo un veloce scalo a El Salvador atterriamo a San Jose e ci rendiamo conto che i prezzi sono già ...
Leggi Tutto

Colombia!

Durante l'attesa facciamo amicizia con un italiano (genovese) che viaggia a bordo di un vecchio Bmw e con cui condivideremo ...
Leggi Tutto
lambC
Load More
Something is wrong. Response takes too long or there is JS error. Press Ctrl+Shift+J or Cmd+Shift+J on a Mac.