Tutti ci chiedono che cosa ci stiamo portando x affrontare un viaggio cosi vario e lungo.. l’essenziale risponderemmo… ma di sicuro abbiamo molto piu del necessario!

Iniziamo dai nostri bagagli personali: 4 slip,1 costume, 3 calzini, 5 t-shirt, 1 felpetta, 1 maglia con manica lunga, 2 jeans, 1 pantalone lungo leggero, 2 shorts, 1 wind-stopper e 1 paio di scarpe da ginnastica… e addosso giacca da moto e scarponcini da trekking forniti dall’Asolo.

Beauty case, ciabatte e asciugamano, sapone per bucato..

Passiamo all’attrezzatura tecnica: tablet, fotocamera professionale con cavalletto, gopro, power bank per le emergenze, pannello solare con due uscite usb che abbiamo sostituito alla batteria in quanto per le spedizioni sarebbe stato un problema, filtro depurante per l’acqua Katadyn, preso per risparmiare soldi (all’estero costa meno una birra che una bottiglia d’acqua) e per bere sempre acqua depurata, 2 borracce, luci led da testa, accendino antivento, leatherman, e poi tenda, sacchi a pelo, materassini autogonfiabili, regalati da Stile Alpino, negozio di Cagliari.

Borsa termica con medicinali, un po’ per tutte le evenienze e kit primo soccorso.

E poi un bauletto pieno di pezzi di ricambio forniti gentilmente da Scafuto pistoni e Lambretta.me: serie di chiavi, serie completa di cavi,catena trasmissione, lampadine, candele, frizione, pistone, soffietto elastico, estrattore per volano, filtro aria, bobina, 4 camere d’aria, 1copertone,1 ruota di scorta e kit riparazione e pompa.. e forse qualcos’altro!

Risultato 350 kg noi inclusi!

I nostri bagagli
Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *